Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Design

Conoscenze in entrata

 

All'iscritto alla Laurea Magistrale in Design sono richieste in entrata:

  • competenze relative al disegno a mano libera;
  • la conoscenza base di programmi di disegno 2D e 3D;
  • la conoscenza base di programmi per la comunicazione;
  • conoscenze base sui materiali ed i processi produttivi;
  • nozioni relative alla storia del design;
  • nozioni di base relative alle scienze sociali ed al marketing.

Tali conoscenze sono acquisite attraverso il possesso di Laurea di I livello nella Classe L4 Disegno industriale o di altra Laurea o Titolo equiparato italiano o straniero riconosciuto idoneo.

 

Per gli studenti di madrelingua italiana l'ammissione al corso è subordinata alla conoscenza di livello B2 di almeno una lingua dell'Unione Europea (inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese) che:

  • nel caso di certificazione conseguita presso un Ente pubblico italiano deve essere autocertificata all’atto della presentazione della domanda di valutazione;
  • nel caso di certificazione conseguita presso Enti privati o non italiani deve essere dimostrata allegando le attestazioni alla domanda di valutazione.

Per informazioni sui corsi di lingua offerti dall’Ateneo: www.cla.unifi.it.

 

Per gli studenti di madre lingua non italiana è richiesta la conoscenza di livello B2 della lingua italiana che:

  • nel caso di certificazione conseguita presso un Ente pubblico italiano deve essere autocertificata all’atto della presentazione della domanda di valutazione;
  • nel caso di certificazione conseguita presso Enti privati o non italiani deve essere dimostrata allegando le attestazioni alla domanda di valutazione.

 

Si ricorda inoltre che per gli studenti di madre lingua non italiana non è possibile rilasciare il nulla osta all’immatricolazione in mancanza del livello B2 di conoscenza della lingua italiana. Fanno eccezione:

  • gli studenti studenti extra-Unione europea residenti all’estero che necessitano di un visto d’ingresso (che sono gli utenti dell’International desk) per i quali è possibile rilasciare un nulla osta condizionato all’acquisizione della conoscenza della lingua italiana, altrimenti non otterranno il visto di studio. L’immatricolazione di questa categoria di studenti è in ogni caso subordinata o al superamento della prova di conoscenza della lingua italiana nella data stabilita annualmente dal MIUR o alla presentazione all’International desk di una certificazione di competenza in lingua italiana di livello B2 emessa nell’ambito del sistema di qualità CLIQ;
  • gli studenti provenienti nel quadro di specifici Programmi ministeriali, per i quali si rimanda alle regole definite.

Per informazioni sui corsi di lingua offerti dall’Ateneo: www.cla.unifi.it.

 

Per gli studenti con disabilità/DSA potranno essere previste, in accordo col CLA, modalità adattate di esame a seconda della tipologia di disabilità/DSA.
Per maggiori informazioni sui servizi offerti: www.cla.unifi.it.

 
ultimo aggiornamento: 24-Lug-2019
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Architettura Home Page

Inizio pagina